E’ BELLO RIVEDERE LA NOSTRA ADOLESCENZA

Così mi scrive un ragazzo degli anni ’70.

Ivan, Sandro, Andrea in relax al mare, prima di una gara

Sto presentando sui social un “foto-racconto” dei Tornei di calcio giovanili, organizzati insieme con amici dalla fine degli anni ’80 agli inizi del 2000. Quelli in cui si gioca a pallone sono tra gli anni più belli della vita.

Le foto ci fanno rivivere le emozioni, la gioia della vittoria e l’amarezza della sconfitta. Ma sono anche una testimonianza di impegno, rispetto, correttezza, amicizia. Sono questi i veri valori dello sport, praticati non solo dai ragazzi, ma anche dai dirigenti. Chi educa (nei vari campi della vita) lo fa non con le parole, ma con i comportamenti. Cioè con il proprio amore.

Cerchiamo di conservare le immagini visive. Così possiamo rivedere i momenti dell’adolescenza nel corso della nostra vita. E sarà più bello il ricordo!

E’ bello rivedere la nostra adolescenza!