PIER PAOLO PASOLINI NEL CENTENARIO DELLA NASCITA (5 marzo 1922) E ANTONIO DE FERRARIS DETTO IL GALATEO

05.03.2022. Nella mia visita a Casarsa (PN), il primo pensiero è visitare le “tombe di Pier Paolo e della madre” e la casa materna oggi “Centro Studi Pasolini”.

Nelle mie visite a Galatone (LE), mi soffermo sulla casa natale dell’umanista galateo Antonio De Ferraris. Situata all’ingresso da Lecce in via Galateo (di fronte al Monumento ai Caduti) e risalente al 1400-1500, è stata negli anni rimaneggiata e lasciata in abbandono dalle Amministrazioni comunali. Vergognoso anche lo stato delle due lapidi, apposte dalla Società Operaia nel 1885 e nel 1983!

Rinnovo una mia proposta ai giovani delle liste politiche e elettorali nel Salento: impegnatevi per la ristrutturazione della “Casa di A. De Ferraris” e per la creazione di un “Centro Studi” per la documentazione e conoscenza delle opere dell’umanista galatonese e della storia della città salentina.

Pasolini come De Ferraris: forze del passato, che vivevano nel presente, amavano i “beni e i valori culturali”, denunciavano chi li distrugge e ce li toglie per sempre.

Casarsa (PN): Casa Colussi-Pasolini, casa materna dello scrittore-regista e poi diventata “Centro Studi Pasolini”.
Casarsa (PN): Cimitero e tombe di Pasolini e della madre Susanna Colussi.
Galatone (LE): via Galateo. “Casa dell’umanista Antonio De Ferraris” (1400-1500), rimaneggiata negli anni e non ristrutturata dalle Amministrazioni comunali.
Galatone (LE): Via Galateo. “Casa dell’umanista Antonio De Ferraris” (1400-1500). Si notano le due lapidi, apposte dalla Società Operaia e da tempo non leggibili.

Autore: enzov

Sono uno che è nato in una città greco-bizantina, nel Salento leccese. Cittadino del mondo. Libero vivo, liberamente scrivo. Innamorato della vita, condivido valori che la rendono degna di essere vissuta. Ho insegnato Italiano, Storia, Educazione civica, Geografia nelle scuole del nord e del sud Italia. I miei interessi principali: blog, giornalismo, fotografia, viaggi, sport, musica, problemi sociali. I miei viaggi: Barcellona, Belgio, Brasile, Budapest, Bulgaria, Canarie, Colombia, Costarica, Croazia, Cuba, Grecia, Istanbul, Italia, Kenya, Messico, Olanda, Tel Aviv, Thailandia, Vienna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.