TENERE PER MANO IL NOSTRO CORPO

13 marzo 2020. Il nostro corpo è una ricchezza. E ci chiede di rispettarlo, proteggerlo, tenerlo per mano.

Ciò faceva mia madre, alla quale soltanto ho sempre creduto. Ciò dovrebbe diventare un compito primario di noi tutti, innanzitutto di chi governa. I bisogni del corpo devono essere valorizzati dalla mente.

Cooperazione e prevenzione!

Un nuovo modo di pensare e comportarsi, non solo riscoperto nei momenti di crisi, ma costante nei vari campi in cui operiamo!